Psicoterapia individuale a Casalecchio di Reno e Vergato

Gli incontri di psicoterapia individuale sono rivolti a tutte le persone che vogliono intraprendere un percorso di conoscenza di sé e ridiventare protagoniste attive della propria vita. E’ normale vivere momenti di crisi o di confusione, non sapere come uscire da un problema o ritrovare l’energia per affrontare le sfide quotidiane. Avere la forza di iniziare un percorso di psicoterapia è il primo passo per prendersi cura di sé.

Ti posso aiutare a:

– Essere ascoltato in uno spazio protetto
– Entrare maggiormente in contatto con te
– Aumentare la tua consapevolezza rispetto a bisogni, desideri e aspirazioni
– Esplorare le tue emozioni e viverle pienamente
– Trovare supporto emotivo in un momento difficile della tua vita
– Affrontare situazioni di disagio personale, relazionale e professionale
– Potenziare le tue risorse in modo creativo
– Prendere decisioni funzionali al tuo benessere
– Aumentare le tue competenze relazionali e comunicative
– Migliorare la qualità della tua vita raggiungendo obiettivi concreti
– Affinare i tuoi strumenti per prenderti cura di te
– Ritrovare un equilibrio interno affrontando i conflitti interiori
– Diminuire stati d’ansia e attacchi di panico
– Elaborare lutti

Chiamami per fissare un primo colloquio! 

L’approccio di riferimento è quello della Psicoterapia della Gestalt fenomenologica-esistenziale, che fa parte del più ampio ambito della Psicologia Umanistica.
L’attenzione viene posta sull’essere umano, piuttosto che sui sintomi.
E’ importante come il singolo individuo percepisce il mondo, qual è il suo vissuto personale, piuttosto che i fatti accaduti.
In questo modo, ognuno viene aiutato a contattare maggiormente ciò che prova, per poter riconoscere ciò che vuole per sé.

Questo tipo di psicoterapia, infatti, si focalizza proprio su sentimenti ed emozioni che la persona vive, con l’obiettivo che ognuno diventi sempre più capace di ascoltarsi e accettare il proprio mondo emotivo.

Attraverso l’utilizzo di tecniche artistiche (come il disegno, la pittura, il collage) e strumenti analogici (come l’utilizzo di carte con immagini, foto, oggetti), la persona viene supportata nello sviluppo della propria creatività per immaginare ciò che la può aiutare a soddisfare i propri bisogni.

Nell’approccio gestaltico, quindi, la psicoterapia individuale diventa una specie di palestra, in cui la persona può sperimentare comportamenti, modi di comunicare e atteggiamenti nuovi senza correre il rischio di farsi male, come invece più succedere nella vita quotidiana.

La psicoterapia individuale è uno strumento molto utile per imparare a far fronte alle difficoltà della vita attingendo più facilmente alle proprie risorse. Attraverso un percorso di psicoterapia, le persone possono conoscere il proprio mondo interno e comprendere come utilizzarlo a proprio favore per districarsi dai problemi che incontra quotidianamente.

I comportamenti rimangono liberi: come dicono Maturana e Varela, è il fatto di avere dei bisogni umani ad indicare l’appartenenza alla categoria umana, non quello di soddisfarli, per cui, da un punto di vista costruttivista, non si possono elaborare modelli oggettivi di comportamento.”
(Paolo Quattrini)

spazio