MARIANNA TURRICIANO

Psicologa, Psicoterapeuta della Gestalt

La mia vita formativa-professionale si è colorata di tanti interessi, diverse strade intraprese e molte deviazioni effettuate, in funzione di un obiettivo che pian piano ha preso forma: lavorare nell’ambito delle relazioni d’aiuto e trovare al suo interno la mia strada.

Dopo il Diploma di Maturità Linguistica, mi sono iscritta alla Facoltà di Psicologia di Bologna, inseguendo un sogno nato durante gli ultimi anni di liceo. Un anno dopo aver intrapreso la mia nuova strada universitaria, ho concluso un decennale ciclo di studi al Conservatorio di Bologna con la Laurea di primo livello in Pianoforte. Durante l’università, mi sono soprattutto interessata all’ambito della presa di decisione e del rischio, che inizialmente ho approfondito nel campo della ricerca scientifica, trascorrendo circa un anno all’University College di Londra (UCL).

Sebbene questo periodo sia stato incredibilmente prezioso e arricchente, pian piano lo studio oggettivo del comportamento umano ha iniziato a sembrarmi sterile e ho cominciato a sentire la mancanza di ciò che realmente mi interessava: un contatto diretto con le persone, con le loro storie e coi loro vissuti. Riconoscere questo mi ha permesso di cambiare totalmente rotta e di rivolgermi all’ambito clinico. Ho lavorato, quindi, per un anno nella Casa di Cura “Villa Bellombra” a Bologna, in cui ho svolto il tirocinio professionalizzante partecipando all’attività di sostegno psicologico rivolta ai pazienti neurologici e ortopedici ricoverati e ai loro familiari.

Dopo aver superato l’esame di stato, mi sono iscritta all’Albo degli Psicologi dell’Emilia-Romagna, n°7192 Sez. A, diventando così ufficialmente Psicologa.

Sentendo la necessità di acquisire maggiori competenze pratiche e relazionali, ho deciso di iscrivermi a un Master triennale in Counseling ad indirizzo umanistico fenomenologico esistenziale (principalmente basato sull’approccio Rogersiano e quello gestaltico di Fritz Perls), presso l’associazione AICIS di Bologna. Grazie ad un percorso che ha saputo abbinare alla teoria, una formazione pratica-esperienziale intensiva, ho acquisito quegli strumenti personali e professionali necessari per poter svolgere colloqui individuali e di gruppo, ma soprattutto per poter essere davvero presente all’altro con tutta me stessa.

Al termine di questa formazione, mi sono iscritta all’associazione di categoria AssoCounseling, n°REG-A1710-2015 con la qualifica di Professional Counselor, nel rispetto della Legge 14 Gennaio 2013, numero 4.

Durante questi anni ho partecipato a seminari e residenziali formativi esperienziali con psicoterapeuti gestaltisti italiani e francesi, con cui continuo la formazione personale e professionale. Per concludere la mia formazione, ho frequentato la Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia, ad indirizzo gestaltico, presso l’Istituto Gestalt Romagna (IGRO).

Da Dicembre 2018 sono ufficialmente Psicoterapeuta iscritta nell’elenco degli Psicoterapeuti dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia-Romagna.

Dopo aver concluso la formazione riconosciuta dal Dr. Edward Bach Centre sui Fiori di Bach, mi sono iscritta all’International Register of Pratictioners e sono impegnata nella diffusione del Metodo del Dr. Bach. Svolgo consulenze individuali sui Rimedi floreali.

Interessata a tutti gli approcci che pongono l’attenzione sulla persona, pratico le arti marziali, lo yoga e la meditazione.
Mi occupo di Comunicazione Empatica, con particolare interesse per la Comunicazione NonViolenta.

Durante questi anni ho avuto l’opportunità di sperimentare contesti di lavoro anche molto diversi tra loro. Ho collaborato con associazioni, con la scuola pubblica, con case di cura e cooperative sociali. Ho lavorato in diversi contesti pubblici e privati, dai servizi di reinserimento socio-lavorativo per persone tossicodipendenti, ai servizi di riabilitazione per persone con disagio psichico. Nel 2016 ho lavorato nel settore migrazioni e protezioni internazionali, principalmente nell’accompagnamento e sostegno di persone inserite nel progetto di accoglienza nazionale SPRAR.

Per due anni ho collaborato con il servizio LInFA (Luogo per l’Infanzia e l’Adolescenza) del Comune di Casalecchio di Reno, nella definizione di progetti per le scuole rivolti agli alunni e al personale docente.
Da settembre 2016 a marzo 2018 ho svolto consulenze psicologiche di coppia e familiare presso il Centro per le Famiglie di Casalecchio di Reno.

Attualmente sono tra i responsabili del progetto “Passi Leggeri”, gruppo di escursionismo educativo per bambini e bambine dai 7 agli 11 anni, organizzato dalla Polisportiva Masi e dalla Casa per la Pace di Casalecchio di Reno. A cadenza settimanale, più un’escursione di una domenica al mese, il gruppo esplora le strade e i parchi di Casalecchio, imparando ad orientarsi, a collaborare e a migliorare le proprie capacità relazionali e creative, attraverso il gioco e l’esplorazione del territorio.

Come libera professionista, propongo workshoppercorsi individuali e percorsi di coppia per affrontare difficoltà personali, lavorative, affettive ed esistenziali con maggiore consapevolezza e strumenti, affinché ognuno possa ritornare ad essere abile nel rispondere alle sfide e agli stimoli della vita. Considero la relazione di aiuto come uno spazio protetto in cui accogliere e supportare le persone nel riprendere contatto con se stessi e affinare i propri strumenti per prendersi cura di sé, verso un maggior benessere e il miglioramento della qualità della propria vita.

Vivo e lavoro a Casalecchio di Reno (BO).

Clicca qui per visionare il mio CV.